L’Istituto Alberghiero Turi vola in Svezia

Dall’9 all’11 aprile, una delegazione del MIUR e della nostra scuola, composta dagli studenti Antonio Lo Bosco 5Ae, Gianfilippo Nigro 5Be e Flavia Rubino 5Dp, dal prof Orazio Chidichimo e dal DS Gianluigi Maraglino si recherà a Stoccolma nell’ambito del progetto MIUR “Dalle scuole … per le scuole”, che ha visto le scuole italiane elaborare percorsi culturali nel nostro territorio intorno a 5 aree tematiche: archeologia e civiltà classica, natura e sport, tecnologia e scienza, enogastronomia ed economia del territorio, storia e letteratura. Toccherà ai nostri tre studenti parlare della trasmissione del patrimonio enogastronomico nella giornata di studio che avrà come tema “La valorizzazione del patrimonio culturale: l’interpretazione delle scuole e la sua diffusione attraverso Matera 2019, Capitale Europea della cultura” presso l’Östra Real Gymnasium

La presenza dell’Istituto Alberghiero Turi è stata fortemente voluta dal MIUR e condivisa con l’Ambasciata Italiana a Stoccolma, per cui l’Ambasciatore dott. Mario Cospito ha organizzato un ricevimento al fine di divulgare gli eventi di Matera-Basilicata 2019. 

Nella splendida e suggestiva sede dell’Ambasciata, infatti, ci sarà una cena di Gala, che avrà come ospiti autorità del mondo accademico e diplomatico, oltre alla delegazione del MIUR. Per l’occasione i nostri alunni prepareranno piatti tipici della tradizione lucana tra sapori, odori e colori del nostro meraviglioso territorio. La partecipazione a questo evento rappresenta una importante opportunità per gli alunni e per i docenti anche in relazione all’intero programma delle attività che prevede visite guidate alle scuole svedesi per conoscere e comprendere la loro organizzazione didattica.

Un ringraziamento speciale va alle numerose aziende che hanno offerto i loro prodotti per questa entusiasmante avventura: Covelli salumi lucani, Panificio Cifarelli, Azienda Agricola Cavalli, Tenute Zagarella, Masseria Mirogallo, Caseificio Dilena, Masseria Battafarano-Cantine Cerrolongo, Tenuta Parco dei Monaci, Cantine del Notaio, Masseria Cardillo, Cantina di Venosa.