Organo di Garanzia Convitto

ORGANO DI GARANZIA CONVITTO

L'Organo di Garanzia interno del Convitto preseduto dal Dirigente Scolastico decide, su richiesta di chiunque vi abbia interesse, nei conflitti che sorgono all'interno del CONVITTO, in merito all'applicazione del regolamento e dello Statuto delle studentesse e degli studenti (DPR n.249/1998 DPR n.235/2007).
Contro le sanzioni disciplinari è ammesso ricorso, entro e non oltre 6 giorni dalla notifica, da parte dei genitori e degli alunni maggiorenni, all'Organo di Garanzia interno che decide in via definitiva (art. 4 comma 7 del DPR 249/1998 e DPR n.235/2007).