Consigli di classe

I Consigli di Classe

 

Il Consiglio di Classe è presieduto dal Dirigente o da un insegnante appositamente delegato, è composto dai docenti della classe, da due rappresentanti degli alunni e da due rappresentanti dei genitori.

Le competenze del Consiglio di Classe riguardano:

· la programmazione didattico-educativa della classe;
· la programmazione degli interventi didattici di recupero e integrazione;
· la formulazione di proposte al Collegio dei Docenti in ordini all'azione educativa, alle iniziative di sperimentazione ed ai rapporti tra docenti, genitori e alunni;
· la programmazione dei viaggi di istruzione e delle attività parascolastiche;
· la formulazione di proposte di provvedimenti disciplinari relativi agli alunni.

Spettano al Consiglio di Classe nella sola componente docenti le competenze relative a:

· coordinamento didattico;
· rapporti interdisciplinari ;
· valutazione periodica e finale degli alunni.

In ogni Consiglio di Classe viene nominato un Coordinatore e un Segretario.

Il compito del Coordinatore di classe è di coordinare tutta l'attività didattico-educativa della classe di propria pertinenza e svolge la funzione di raccordo tra le varie componenti della scuola, assumendo compiti specifici, tra cui in particolare:

· rapporti con la presidenza;
· rapporti tra i colleghi;
· rapporti con gli alunni;

rapporti con le famiglie.